Lingua menu

Foto piatto ricetta

Patate viola e gamberi rossi

Dettagli
Cottura
10 minuti
Preparazione
180 minuti
Dosi
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
alto
Ingredienti
Scalogno 1
Patate Viola 800gr
Gamberi  8
Olio d'arachide 500ml
Franciacorta 500ml
Burro 50gr
Panna 200ml
Olio e.v. d'oliva q.b.
Sale e pepe q.b.
logo

Prodotto ideale

Preparazione

Fate bollire 600 gr di patate viola pelate e tagliate in abbondante acqua salata con scalogno tagliato. Quando saranno cotte, scolate senza asciugare troppo. Passate al passaverdura fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Mettete la purea su fuoco dolce per pochi istanti, aggiungendo 20 g. di burro ed 1 dl di panna, mescolate bene, aggiustate di sale e pepe. Pelate le patate non utilizzate per la purea, tagliatele in chips sottilissime, lasciatele in acqua fredda per 5 minuti. Scolatele, asciugatele bene e fatele friggere nell'olio d'arachide cercando di mantenere il loro colore naturale e ponetele su carta assorbente. Pulite i gamberi rossi tenendo solo la polpa della coda, tagliatela a piccoli cubi e fate marinare in poco olio extravergine, sale e pepe per 5 minuti. Fate ridurre della metà a fuoco vivo il Franciacorta, aggiungete la restante panna, poco pepe; fate bollire ancora qualche istante. Togliete dal fuoco e montate con l'aiuto di una frusta, incorporando il restante burro. Stendete un sottile velo di salsa al Franciacorta su un piatto ben caldo, formate una striscia di purea calda; appoggiate su di essa la polpa di gambero rosso, successivamente le chips di patate viola. Servite subito.

Fonte: giornaledibrescia.it

Torna Ricette