Lingua menu

Foto piatto ricetta

Cipolline borettane in agrodolce

Dettagli
Cottura
20 minuti
Preparazione
30 minuti
Dosi
3 persone
Difficoltà
bassa
Costo
basso
Ingredienti
Cipolline Borettane 500 gr
Arancia 1
Salvia fresca 4-5 foglie
Sciroppo d'agave 1 cucchiaio circa
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Aceto Balsamico q.b.
logo

Prodotto ideale

 

Preparazione

Pulire le cipolline borettane lasciandole intere. In un ampio tegame mettere un filo d’olio e le foglie di salvia e far abbrustolire le cipolle. Aggiungere le zeste ricavate dalla scorza dell’arancia. Ne basterà circa la metà dell’arancia, ma dipende dal gusto personale. Quando inizieranno a dorarsi bagnarle con poca acqua calda e lasciarle stufare.
Dopo circa 5 minuti dalla cottura aggiungere l’aceto balsamico. Se si desidera un gusto caratteristico mettere circa 1 dito di un bicchiere altrimenti limitarsi a 1 o 2 cucchiai di aceto.
Aggiungere anche 1 cucchiaio di sciroppo d’agave. Proseguire la cottura coperto, permettendo all’umidità di ammorbidire le cipolle e cuocerle dolcemente. Proseguire la cottura fino al restringimento del liquido e caramellando le cipolle.
Dopo circa 15 minuti saranno pronte. Salare e pepare e servire in tavola ben calde.

Fonte: La Taverna degli Arna

Torna Ricette