Lingua menu

Coltivata in Abruzzo a 700 metri di altitudine all’interno del bacino del Fucino un tempo sistema lacustre, la Patata del Fucino IGP è un prodotto di pregio apprezzato per le sue proprietà organolettiche e il suo sapore inconfondibile. Le condizioni pedo-climatiche favorevoli del territorio e i terreni ricchi di elementi nutritivi, conferiscono a questa patata una perfetta consistenza della polpa e un sapore deciso tipico delle coltivazioni ad alta quota.

Dettaglio prodotto

PatataPatate Fucino IGP

Patata del Fucino

Dalla buccia gialla o rossa a seconda della varietà, la patata del Fucino si distingue per il suo contenuto d’acqua che, durante la cottura, assicura un gusto migliore e permette al tubero di mantenere inalterato il colore giallo della pasta. Ottima in cucina si presta a qualsiasi tipo di preparazione, utilizzata per un tipico piatto del territorio: zuppa di patate e zucca.

Catalogo

  • catalogo
  • scheda