Lingua menu

Coltivata sull’altopiano da cui prende il nome, la Patata Rossa di Colfiorito IGP ha trovato il consenso di molti agricoltori grazie alla sua adattabilità al clima e all’ambiente.
La forma irregolare dei tuberi la rende immediatamente riconoscibile, la compattezza della polpa e la tenuta alla cottura sono qualità indispensabili e ricercate per la preparazione di piatti che necessitano di frittura o di elevate temperature di cottura.

Cenni Storici: La zona degli altipiani di Colfiorito è stata sempre conosciuta come vocata per la coltivazione della patata rossa. La comparsa di questo tubero in questo areale, risale alla fine della seconda metà del XVIII secolo, quando venne introdotta, con ogni probabilità, dal passaggio nello Stato Pontificio delle truppe Imperiali e successivamente durante l’occupazione francese nel periodo napoleonico.

Dettaglio prodotto

PatataPatate Colfiorito IGP

Patata Rossa di Colfiorito

Coltivata sull'altopiano da cui prende il nome, la Patata Rossa di Colfiorito ha trovato il consenso di molti agricoltori grazie alla sua adattabilità al clima e all'ambiente. Molto versatile in cucina, si adatta a ogni tipo di preparazione: lessata, alla brace, in insalata, fritta, arrosto, diventa anche ingrediente utilizzato per produrre pane, focacce e purè. Se ne ricavano ottimi gnocchi, molto diffusi nella gastronomia locale.

Catalogo

  • catalogo
  • scheda